Gestione reclami

Il contraente, l’assicurato ed il beneficiario hanno la facoltà, ferma restando la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, di inoltrare per iscritto i reclami di pertinenza dell’intermediario Towrer SpA a mezzo posta ordinaria all’indirizzo Via dell’Oreficeria, 32 -36100 Vicenza (VI), via e-mail alla casella di posta elettronica reclami@tower.it o tramite posta certificata all’indirizzo tower@registerpec.it, avendo cura di indicare i propri recapiti, il motivo del reclamo ed il numero di polizza oggetto dello stesso ed ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.

La Funzione Reclami provvederà quindi a rispondere al reclamo entro 45 giorni dalla data di ricezione dello stesso con le medesime modalità utilizzate dal reclamante per il suo invio.

Qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di mancato riscontro da parte dell’intermediario entro il termine sopra indicato, il reclamante potrà rivolgersi all’IVASS, Servizio Vigilanza Intermediari, Via del Quirinale n. 21 – 00187 Roma, seguendo le indicazioni rese disponibili sul sito internet dell’Autorità (www.ivass.it), corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo trattato da Tower SpA.

Gli aventi diritto hanno la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria oppure possono ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti (es.: Organo di Mediazione costituito presso la Camera di Commercio, Industria e Artigianato del luogo di residenza o di domicilio principale del Contraente o dei soggetti che intendano far valere i diritti derivanti dal contratto).

In caso di collaborazione nello svolgimento dell’attività di intermediazione assicurativa ai sensi dell’articolo 22 del DL 179/2012 (es. Broker con altro Broker, Broker con Agenzia), i reclami verranno gestiti dall’intermediario che ha il rapporto diretto con l’Impresa di assicurazione, la quale ultima provvederà a comunicare l’esisto del reclamo stesso.

error: Il contenuto è protetto.